Cosa stai cercando?

Ispirazione

Valori

Know-how

Creazioni

La nostra storia

Tutti gli Orologi

Bucintoro

Nereide Ultraleggero

Nereide

Nereide GMT

Redentore

NE86: il più moderno calibro cronografico di Seiko

Seiko NE86

 

Cos’è un cronografo e perché è così complesso?

Un cronografo è un orologio che permette di misurare un intervallo di tempo scelto arbitrariamente. La lettura si effettua solitamente attraverso la lancetta dei secondi del quadrante principale, mentre i minuti vengono mostrati da uno dei quadranti ausiliari.

Visivamente, è proprio la presenza di questi ultimi il tratto distintivo che consente di riconoscere immediatamente un cronografo: due o tre cerchi in più nel quadrante con altrettante lancette e due pulsanti a ore 2 e 4. Questi consentono di iniziare ed interrompere la misurazione e, infine, di azzerare il conteggio, riportando la lancetta dei secondi a ore 12.

La capacità di eseguire queste operazioni senza interrompere il monitoraggio dell’orario è ciò che rende il cronografo un movimento complesso, soprattutto poiché il sistema di ingaggio del modulo cronografico è componente cruciale e di difficile realizzazione. 

NE86/8R46, un calibro cronografico moderno e tecnologico

Il Seiko NE86/8R46 è il top di gamma tra i movimenti cronografici automatici di Seiko, e viene assemblato a mano solo dai più esperti orologiai della casa giapponese, personale altamente qualificato con decenni di esperienza alle spalle.

Seiko NE86Esploso del movimento cronografico NE86 


Abbiamo scelto di dotare il nostro primo cronografo con questo movimento per le sue eccellenti prestazioni che lo differenziano nettamente da tutti gli altri calibri cronografici nella stessa facia di prezzo. Ne riassumiamo alcune:

  • Ruota a colonne e innesto verticale: esistono due tipologie di innesto, a camme o con ruota colonne. L’innesto può avvenire orizzontalmente o verticalmente. I sistemi con ruota a colonne e innesto verticale sono in assoluto i più precisi e risolvono anche il fastidioso fenomeno della cosiddetta “jumping hand” che affligge i sistemi che non ne fanno uso. La ruota a colonne si presenta con una forma simile alla sommità di una torre medievale merlettata. Per garantire un innesto più fluido possibile, e quindi una più piacevole esperienza di utilizzo, ciascun merletto (ossia ciascuna “colonna”) deve essere rifinito a mano, per rimuovere anche i più piccoli residui di lavorazione.

  • Impiego della spirale in "SPRON": questo metallo è una lega speciale di cobalto e nichel sviluppato da Seiko in collaborazione con l'Institute for Materials Research della Tohoku University. Si caratterizza per elevata elasticità, durabilità, resistenza alla corrosione e resistenza al calore. È inoltre un materiale completamente antimagnetico, una proprietà che garantisce di mantenere la precisione del movimento più a lungo nel tempo.

Seiko NE86

Le due immagini macro raffigurano il ponte superiore dell'NE86 e lo smistamento a ruota a colonne
 

Seiko NE86 vs ETA 7750 

Il Seiko NE86 è senza dubbio un movimento innovativo, ed è naturale fare un paragone con l'ETA 7750 (noto anche come Valjoux 7750), che è diventato nel corso dei decenni uno dei calibri più duraturi e ampiamente utilizzati nei cronografi dell'era moderna.

L'ETA 7750, la cui introduzione risale al 1974, è stato elaborato in molte configurazioni ed è ha in breve tempo conquistato il mercato dei cronografi automatici di fascia media a prezzi accessibili. In quegli anni, tuttavia, vennero introdotti i movimenti al quarzo e la spinta all’innovazione nel mondo dei cronografi automatici vide una decisa battuta d’arresto.

Seiko NE86 vs ETA 7750


La tabella sottostante riassume le caratteristiche principali di entrambi i movimenti:

Seiko NE86 ETA 7750
Anno di introduzione 2014 1974
Rubini 34 25
Alternanze  28.800
28.800
Riserva di Carica 45 ore 48 ore
Smistamento Ruota a colonne Camme
Innesto Verticale Orizzontale
Spessore 7.6 mm
7.9 mm
Diametro 28.6 mm 30.0 mm
Carica Bidirezionale Unidirezionale

 

Le numerose differenze che emergono dal confronto sono in larga parte attribuibili al progetto molto più recente del Seiko NE86, che venne lanciato (assieme all’NE88) nel 2014, introducendo alcune caratteristiche fino ad allora presenti solo in orologi di fascia alta.

Infatti, oltre ad incorporare la tanto apprezzata ruota a colonne e l’innesto verticale, questo calibro presenta spessore e diametro inferiori, che ne permettono l’impiego in orologi più sottili e compatti. Il calibro NE86 risulta inoltre essere molto più silenzioso, grazie alla carica bidirezionale che non consente alla massa oscillante di girare a vuoto, evitando fastidiose vibrazioni.   

IL NOSTRO PRIMO CRONOGRAFO

I cronografi sono gli orologi più amati dagli appassionati di sport in cui vince il più veloce, su tutti, le competizioni motoristiche.

Per il progetto più importante del 2022 abbiamo deciso di rappresentare il concetto di velocità nella Venezia classica, coniugandola allo stesso tempo con l’eleganza e raffinatezza per i quali si distingue lo stile di Venezianico.

Venezianico® - Bucintoro 40mm ref. 8221501C

Per questo abbiamo voluto dedicare il nostro primo cronografo al Bucintoro, la sontuosa imbarcazione storica usata dai dogi per aprire l’annuale competizione di voga che oggi è nota come Regata Storica, la gara velocistica per eccellenza nella Laguna di Venezia.

 

Vuoi saperne di più?

Scrivici su Whatsapp o Chiamaci