Cosa stai cercando?

Ispirazione

Valori

Know-how

Creazioni

Perché Venezianico

Il Brand

Redentore 36

Redentore 40

Redentore Riserva di Carica

Nereide 39

Nereide 42

Nereide Ultraleggero

Venezianico al VicenzaOro 2022 (VO Clock Privè)

Eccoci tornati dalla cinque giorni del Vicenzaoro, la fiera del lusso più importante d’Europa (17-21 marzo). In particolare, abbiamo partecipato al VO’Clock Privè, la nuova formula espositiva dedicata all’orologeria contemporanea. Un’occasione d’incontro – finalmente, dopo il periodo di interruzione per la pandemia di Covid-19 – nella quale ci siamo trovati ad esporre i nostri prodotti a fianco di alcune tra le più prestigiose maison d’orologeria, come Zenith, Girard Perregaux, Bell & Ross, Corum. Si tratta di un riconoscimento importante per tutto il nostro team, per il lavoro fatto in questi anni.


Il VO’Clock Privè è stata una gradita novità nell’ambito della fiera vicentina, in quanto è stato specificamente pensato con in mente le esigenze di networking e di approfondimento degli addetti al settore, senza però dimenticare gli appassionati, che hanno potuto parimenti accedere alla manifestazione. L’aver organizzato un evento mirato all’orologeria ha moltiplicato le opportunità di interagire con un’audience interessata a questo settore. Grazie agli incontri fatti in questa occasione, stiamo costruendo le premesse per un ulteriore consolidamento della rete dei retailer italiani, con l’obiettivo di essere presenti in ogni provincia d’Italia e nelle grandi città.

 

VO’Clock Privè è si è rivelata l’occasione perfetta per esibire dal vivo i nostri prodotti, in particolare l’orologio che ha segnato una pietra miliare nella storia del nostro brand: Nereide Ultraleggero. 

Questo è il primo orologio Venezianico che include innovazioni progettuali registrate, ossia il cinturino ibrido in gomma e pelle e soprattutto la struttura scheletrata multilivello del quadrante che, conformata sul movimento NH70 di Seiko, consente una migliore visione del bilanciere e una riduzione degli ingombri, mediante l’eliminazione dell’anello distanziale.

Proprio questo modello ha riscosso un elevato interesse soprattutto da parte degli operatori stranieri e ciò non può farci che piacere, soprattutto in considerazione della rinnovata vivacità che i mercati internazionali stanno progressivamente dimostrando.

L’intera gamma delle nostre collezioni era altresì esposta alla fiera, incluso il nuovo Redentore 40mm che, appena lanciato, va ad affiancarsi alle linee Redentore 36 e Redentore Riserva di Carica.

 



E’ stata un’edizione di Vicenzaoro, particolare ed emozionante, proprio per la centralità che l’organizzazione ha voluto concedere al mondo dell’orologeria. Anche per questo motivo allo staff di Vicenzaoro va il nostro più sentito ringraziamento per averci dato un’altra grande occasione di visibilità internazionale, al fianco di grandi marchi che dell’orologeria hanno fatto la storia.